lunedì, luglio 18

Recensione de IL POTERE DEL CANE - di Don Winslow

"Il potere del cane è la capacità e la consapevolezza dei ricchi e dei potenti di opprimere i poveri e coloro che non hanno nessun tipo di potere"

Autore Winslow Don
Prezzo € 22,00
Dati 2009, 714 p., brossura
Traduttore Costigliola G.
Editore Einaudi (collana Einaudi. Stile libero big)



Stati Uniti, primi anni Settanta: Richard Nixon lancia una guerra senza quartiere contro il traffico internazionale di stupefacenti. Nasce la DEA, l’Agenzia antidroga, e il primo obiettivo sono le grandi famiglie del narcotraffico messicano. Presto intervengono anche i servizi segreti, pronti a tutto, anche ai giochi piú sporchi, pur di tenere sotto controllo quell’immensa polveriera che è l’America Latina. Art Keller è un agente della nuova DEA, con una mentalità da crociato e un’ambizione senza limiti. I fratelli Barrera hanno ereditato dal vecchio zio un vero impero della droga. Nora Hayden è una prostituta d’alto bordo. Padre Parada è un sacerdote potente e incorruttibile. Callan è un ragazzo irlandese cresciuto a Hell’s Kitchen e trasformatosi in un killer spietato. Tutti questi personaggi, e altri ancora, si trovano intrappolati nel mondo feroce del narcotraffico messicano.

Recensioni


Antonia Dettori: 
Ho letto questo romanzo, spinta dalle numerose recensioni positive. Le difficoltà nella lettura non sono mancate, potrei dire che le prime 100 pagine sono state dure e intanto mi chiedevo “ma perché devo leggere anche le restanti 600?” Però qualcosa mi tratteneva dal riporre il libro nel punto più alto della mia libreria e a quel punto ho proseguito nella lettura. Mi sembrava di leggere una storia frammentata, con personaggi diversi per ogni capitolo, insomma nella narrazione non trovavo un filo logico. Una volta superate le incomprensioni strutturali, ho avuto un po’ di difficoltà a riannodare i fili ma poi tutto torna. L’autore racconta una storia vera, d’altronde tutti sappiamo che il narcotraffico è presente in (quasi) tutta l’America Latina e descrive il rovescio della medaglia della Grande America, sono terribili le modalità di azione che utilizzano da entrambi le parti: poliziotti e trafficanti. Parla di uomini corrotti o comunque corruttibili, mi sembra un libro senza speranza che nulla si possa risolvere o almeno appianare, non esiste il senso della giustizia.
E’ terribile quando l’autore parla dell’hotel Golden West.
“Ultima fermata prima del foglio di cartone in strada, o del tavolo all’obitorio”e ne fa una descrizione così netta che sembra di soggiornare in questo luogo infame.
Dei vari personaggi che ruotano in questa lunga storia, l’autore ne fornisce una precisa descrizione. Il raccontare dei feroci omicidi, che sono disseminati in buona parte del romanzo, fanno rimanere il lettore col fiato sospeso, anche, per la loro crudezza, ma ovviamente il tutto è finalizzato a rendere ancora più veritiera la storia dei narcotrafficanti.
E’ un noir dove il ritmo non conosce tregua.
Voto 4/5

Diego Thriller:
Un ritratto dell’inferno, e della follia morale che lo accompagna, un romanzo ispirato alla storia vera del traffico di droga nel Messico, dagli anni 70 al 2000. Un pugno diretto nello stomaco.
L'autore dice che "il vero problema dello scrivere questo libro è che la maggior parte degli eventi reali sono di gran lunga peggiori, di gran lunga più bizzarri, per così dire, di quello che potevo inventare. A volte qualcuno potrebbe pensare o esclamare “Ma questo è incredibile!”, potrebbe, tranne il fatto che in realtà tutto questo è accaduto e accade."
Bè, i personaggi di questo romanzo sono veramente crudeli, credetemi!
In questo noir c'è tutto: azione,suspance,molti dati riguardanti i cartelli della droga sudamericani, i serivizi segreti americani, la polizia messicana, operazioni antidroga realmente effettuate,politica,corruzione e mafia.
Si parte da San Diego , si in va in Messico ed in tutto il Centroamerica,arrivando fino in Cina,il tutto intrecciato in una trama magnifica.
Di solito, quando leggo libri con più di 400 pagine, trovo almeno una parte dove l'autore si prende una pausa,dilungandosi su un argomento, in questo libro no: è il primo che leggo senza neanche una pagina che mi abbia annoiato! E' interessante dall'inizio alla fine, in un continuo crescendo di ritmo!
Winslow non solo ha creato dei personaggi e dato loro spessore e carattere,ma li ha fatti diventare veri, credibili. Sono personaggi di una storia che non scorderò mai!
Trent'anni di guerre ai cartelli della droga, miliardi di dollari,migliaia di morti, una storia crudele, che ancora oggi continua, nonostante tutti gli sforzi delle autorità.
Da leggere assolutamente!

Voto 5/5

Pablo Seghezzi:
Un ottimo libro, una dettagliata storia dei traffici di droga sul confine messicano e delle faide fra le famiglie per il controllo ed il potere della zona. Le mie aspettative personali riguardo questo libro erano altissime, ottime recensioni e grande pubblicità. Ho trovato solamente l'inizio leggermente caotico nella presentazione dei molteplici protagonisti ma con lo scorrere del libro si crea una suspence ed un ritmo veramente inarrestabili, ogni tessera del puzzle è al posto giusto e la trama si infittisce in una continua girandola di emozioni. Sangue, droga, violenza, vendetta, corruzione... non potremmo aspettarci null'altro !
Voto 4/5

Gianni Di Ciaccio:
Capolavoro! Narcos, Mafia, Servizi Segreti deviati...interi governi collusi e corrotti...una storia che racconta di ossessioni e amore, potere e morte. Un libro fantastico, scritto in maniera magistrale...726 pagine lette in un paio di giorni perchè è impossibile separarsi da questo libro dal ritmo forsennato, personaggi delineati in maniera perfetta, trama ad orologeria...praticamente un viaggio a tutta velocità in un mondo violento e devastante che a torto pensiamo lontano dal nostro ma che invece incombe sulla nostra società, sul nostro sistema di vita. Tutto è raccontato da Winslow come in un film di Scorsese, avvincente, realistico e curato nei minimi dettagli. Un Dramma/Noir/Thriller/Poliz​iesco Da leggere assolutamente!
Voto 5/5

Se volete approfondire la conoscenza dell'autore andate a Intervista a Don Winslow


2 Lascia un commento:

Controvento ha detto...

veramente un gran libro!! per coloro a cui piace il crimine è Il Libro per eccellenza: diverse realtà tutte messe a confronto in un mondo dove l'unica legge che conta è il denaro: semplicemente fantastico...

Carlo Di Lodovico ha detto...

Bel libro! All'inizio ci vuole un po' di pazienza perché sembrerebbe tutto sfilacciato essendo molte le storie che si intrecciano, ma quando iniziano a dipanarsi il ritmo si fa serrato ed avvincente. A me ha ricordato il primo Ellroy ma meno sincopato e più descrittivo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cronologia Post

Autori

Agatha Cristie (3) Alberto Custerlina (3) Alessandro Bastasi (9) Alessandro Berselli (1) Alessandro Perissinotto (2) Alessandro Vizzino (2) Alessandro Zanoni (2) Alfredo Colitto (16) Allan Guthrie (1) Andre Helena (5) Andrea Camilleri (7) Andrea G.Pinketts (3) Angela Capobianchi (4) Anne Holt (6) Anthony Neil Smith (2) Ariana Franklin (2) Arnaldur Indridason (3) Arne Dalh (2) Ballario Giorgio (2) Bill James (3) Bret Easton Ellis (2) Brian Freeman (9) Camilla Läckberg (7) Carin Gerhardsen (2) Carlo Luccarelli (3) Carolyn Graham (2) Charles Willeford (2) Charlotte Link (5) Chelsea Cain (3) Chiara Palazzolo (4) Ciro Auriemma (5) Claudio Paglieri (5) Cody McFadyen (1) Cormac McCarthy (2) Cornell Woolrich (1) Dan Simmons (3) Daniel Silva (5) Dean R. Koontz (3) Derek Raymond (4) Dominique Manotti (4) Don Winslow (12) Donald Westlake (2) Donato Carrisi (10) Douglas Preston e Lincoln Child (4) Ed McBain (2) Elisabetta Bucciarelli (6) Elizabeth George (1) Elmore Leonard (6) Eraldo Baldini (2) Fabrizio Canciani (2) Ferdinando Pastori (25) Francesca Battistella (10) Francesca Bertuzzi (3) Francesca Scotti (8) Francisco Gonzalez Ledesma (2) Frédéric H. Fajardie (2) Genna Giuseppe (1) George Simenon (5) George V. Higgins (3) Giampaolo Simi (2) Giancarlo De Cataldo (6) Giancarlo Narciso (8) Gianni Farinetti (1) Gianni Simoni (11) Gianpaolo Zarini (6) Giorgio Faletti (2) Giorgio Scerbanenco (11) Giuliano Pasini (8) Giuseppe Foderaro (3) Giuseppe Leto Barone (7) Greg Iles (4) Harlan Coben (1) Henning Mankell (1) Iain Pears (3) Ian McEwan (2) J. A. Konrath (1) James Ellroy (7) James M. Cain (2) James Patterson (14) James Rollins (6) Janet Evanovich (1) Jean Christophe Grangè (1) Jean Claude Izzo (1) Jean-Patrick Manchette (5) Jefferson Bass (2) Jeffery Deaver (10) Jerker Eriksson (3) Jim Nisbet (2) Jim Thompson (6) Jo Nesbø (12) Joe R. Lansdale (8) John Verdon (2) Jonathan Kellerman (3) Josè Carlos Somoza (3) Justin Cronin (2) Karin Slaughter (9) Ken Follet (2) Laura Costantini (3) Leo Malet (3) Leonard S. Goldberg (2) Linda Castillo (4) Linda La Plante (1) Linwood Barclay (2) Liza Marklund (3) Lorenza Ghinelli (5) Loriano Macchiavelli (5) Luca Filippi (4) Lucia Tilde Ingrosso (6) Luigi Romolo Carrino (4) Maj Sjöwall (1) Marco Bettini (2) Marco Buticchi (4) Marco Malvaldi (8) Marco Vichi (8) Marilù Oliva (6) Mario Mazzanti (9) Mary Higgins Clark (2) Massimo Lugli (5) Massimo Rainer (3) Matteo Righetto (1) Matteo Strukul (9) Maurizio De Giovanni (15) Mauro Marcialis (9) Michael Robotham (3) Micheal Connelly (7) Michele Giuttari (4) Omar di Monopoli (2) Paolo Grugni (5) Paolo Roversi (6) Patrick Fogli (9) Patrizia Mintz (6) Paul Harper (1) Petros Markarism (1) Philip Roth (1) Philippe Claudel (1) Philippe Djian (3) Piergiorgio Pulixi (18) Pierluigi Porazzi (6) Pierre Lemaitre (6) R.J Ellory (2) Remo Bassini (2) Riccardo Perissich (1) Richard Matheson (2) Roberto Costantini (6) Robin Cook (2) Rodolfo Wlash (1) Sabine Thiesler (3) Sam Durrel (3) Sam Neill (1) Sandrone Dazieri (3) Sara Bilotti (11) Sasha Naspini (3) Schätzing Frank (1) Seba&Fra (6) Sebastian Fitzek (5) Seth Grahame Smith (1) Shane Stevens (4) Simone Sarasso (5) Stefano Di Marino (34) Stelvio Mestrovich (4) Stephen King (11) Steve Berry (3) Stuart Macbride (4) Susanna Raule (3) Tersite Rossi (5) Tess Gerritsen (5) Tim Willocks (5) Ugo Barbàra (3) Ugo Moriano (2) Valerio Varesi (6) Victor Gischler (6) William Landay (2) Wulf Dorn (8)

Da non perdere

Da Evitare

NonSoloThriller

Interviste

Post più popolari

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.